Comune di Pozzuolo del Friuli
  • A A A
  • Elezioni politiche del 4 marzo 2018, elettori temporaneamente all’estero

    Elezioni politiche del 4 marzo 2018, elettori temporaneamente all’estero

    Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricada la data di svolgimento delle elezioni politiche del 4 marzo 2018,  nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27.12.2001, comma 1 dell’art. 4-bis), ricevendo la scheda al loro indirizzo estero (Eligendo, il portale delle elezioni – Ministero dell’Interno).

    Per partecipare al voto all’estero, tali elettori dovranno – entro il 31 gennaio 2018 – far pervenire al Comune di iscrizione nelle liste elettorali un’ apposita opzione.

    La dichiarazione deve essere compilata scrupolamente in tutte le sue parti, datata e firmata dall’elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità dello stesso.

    Può essere inviata per posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano al Comune, anche tramite persona diversa dall’interessato.

    E’ possibile revocare l’opzione entro lo stesso termine.
    La dichiarazione va resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR n. 445/2000, dichiarandosi consapevoli delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci (art. 76 del citato DPR 445/2000)

     Scarica il modulo:  Mod_Opzione_Voto_Elezioni_Politiche_2018

    Info:

    Comune di Pozzuolo del Friuli – Ufficio Elettorale
    via Venti  Settembre, 31
    33050 Pozzuolo del Friuli
    Tel:  0432 / 669016 ; Fax: 0432 / 669343
    e-mail:
    elettorale@com-pozzuolo-del-friuli.regione.fvg.it

    PEC: comune@pec.com-pozzuolo-del-friuli.regione.fvg.it